IL CORSO ELEMENTARE SUL GIOCO DELLA CARTA

SESTA LEZIONE


Mano n° 2

Seduti in Est vi apprestate a giocare il contratto di 4   ricevendo l'attacco di J ; fate il vostro Piano di Gioco.  La dichiarazione:

Prima fase: Quante perdenti mi posso permettere?
Vi servono dieci prese, potete cederne tre.
Seconda fase: Quante perdenti ho?
Picche: 1 
Cuori: 0    Quadri: 2    Fiori: 1      Totale: 4 perdenti
Terza fase: Come posso eliminare delle perdenti?
Poiché le Fiori e le Quadri sono a specchio avendone tante in mano e tante al Morto, non potrete cercare prese extra in tali colori.
Rimane il colore di Cuori in cui in mano avete il singolo e al Morto l'Asso e la Dama: se sarete fortunati, saranno le Cuori a darvi la extra-vincente su cui potrete scartare una perdente di Fiori.
Quarta fase: Come coordinare questi passaggi?
Non potete affrancare la Dama di Cuori mediante tagli (tra l'altro non avete sufficienti rientri al Morto).
Dovete fare l'impasse al Re di Cuori, correndo il rischio di perdere una presa a Cuori non preventivata ma sfruttando l'unica possibilità che avete per mantenere il contratto!

<<<

>>>