IL CORSO ELEMENTARE SUL GIOCO DELLA CARTA

SETTIMA LEZIONE


Mano n° 2

Seduti in Est vi apprestate a giocare il contratto di 6 ricevendo l'attacco di 8 ; fate il vostro Piano di Gioco.  La dichiarazione:

Prima fase: Quante perdenti mi posso permettere?
Vi servono dodici prese, potete cederne una soltanto.
Seconda fase: Quante perdenti ho?
Picche: 2 
Cuori: 0    Quadri: 4    Fiori: 0      Totale: 6 perdenti
Terza fase: Come posso eliminare delle perdenti?
Potete scartare delle perdenti sulle fiori del Morto e tagliare le quadri perdenti con gli atout del Morto.
Quarta fase: Come coordinare questi passaggi?
State bassi dal Morto sull'attacco iniziale: se Nord prende con l'Asso avete risolto i vostri problemi: potete andare due volte al Morto per tagliare due cartine di fiori, eliminare poi l'ultimo atout, risalire al Morto con il Re di picche e scartare le quattro quadri perdenti della mano su Asso, Re, Dama e cartina di fiori franca.

Se invece Nord non prende con l'Asso l'attacco iniziale, prendete in mano con la Dama, giocate l'Asso di quadri e tagliate una piccola quadri, giocate Asso e Re di fiori su cui scartate le due picche perdenti della mano, tagliate dalla mano una picche.
Tagliate al Morto un'altra quadri con il Fante e tagliate ancora di mano la terza picche con una cartina.
Tagliate ancora al Morto la quarta quadri con l'Asso e giocate la Dama di fiori sulla quale scartate l'ultima quadri perdente.
Se nessun difensore taglia, avrete fatto 13 prese!

<<<

>>>