IL CORSO ELEMENTARE SUL GIOCO DELLA CARTA

SETTIMA LEZIONE


MASSIME CHIAVE

100.000 Inglesi si gettarono nel Tamigi
per non aver battuto gli atout!

... ma altri 50.000 li seguirono
per aver battuto gli atout troppo presto!

Questa massima vi consiglia di giocare il colore di atout ogni volta che ne avete l'opportunità, fino a che gli avversari non le avranno esaurite.
Ma, prima di decidere se battere o non gli atout, dovete sempre impostare il vostro Piano di Gioco.
Quando potete permettervi il numero di perdenti che avete, battete gli atout.
Se invece avete troppe perdenti, potrete ugualmente applicare questa massima, a queste due condizioni:
1.  non occorre cedere la mano mentre battete gli atout, e gli atout non vi servono per altri scopi;
2.  è necessario cedere la mano mentre battete gli atout, però non avete troppe perdenti immediate, e gli atout non vi  servono per altri scopi.
Quando invece avete troppe perdenti rispetto al contratto chiamato ed il vostro colore di atout non è sufficientemente solido, non dovete battere gli atout se così facendo dovrete cedere la mano agli avversari che avrebbero il tempo sufficiente per incassare le loro vincenti immediate e battere il contratto.
Non dovrete altresì battere gli atout prima di aver utilizzato quelli in possesso della mano più corta in atout per tagliare delle perdenti dell'altra mano.




Taglio di mano, taglio di villano.

Chi taglia di mano, si indebolisce e muore.

Tali massime le abbiamo giÓ commentate nella III Lezione; dovete sempre tenerle presenti.

<<<

>>>