IL CORSO ELEMENTARE SUL GIOCO DELLA CARTA

NONA LEZIONE

Seduti in Sud, siete impegnati nel contratto di 4 e ricevete l'attacco di A, K e poi 10 .                                                                  La dichiarazione:


Mano n° 7

Prima fase: Quante perdenti mi posso permettere?
Dovete fare dieci prese, potete cederne tre.
Seconda fase: Quante perdenti ho?
Picche: 0   
Cuori: 2    Quadri: 2    Fiori: 1 ?  Totale: 5 ? perdenti
Terza fase: Come posso eliminare delle perdenti?
Una perdente a quadri la posso eliminare mediante la promozione di Onori, dopo aver ceduto la presa all'Asso avversario.
La perdente a fiori la posso eliminare se indovino la posizione delle fiori. Quarta fase: Come coordinare questi passaggi?
Prima di decidere se e come fare l'impasse a fiori, provate a contare la mano ai difensori!
Sull'attacco iniziale di Asso, Est dovrebbe aver dato il conto (ha un numero di carte dispari, tre).
Sul 10 di quadri mettete il Re del Morto: Est fa presa e torna nel colore (Ovest risponde). Battete tre volte atout e tagliate la terza quadri del Morto (Ovest non risponde).

Conoscete ora la Mano di Ovest che era partito con sei cuori, una picche, due quadri e quattro fiori: sapete anche come dovrete giocare le fiori.
Battete il Re di fiori per catturare un'eventuale Dama secca di Est e poi giocate piccola fiori passando il 9 del Morto facendo l'impasse alla Dama e al 10 di Ovest; rientrate in mano con l'atout e rinnovate l'impasse a fiori.

<<<

>>>