IL CORSO ELEMENTARE SUL GIOCO DELLA CARTA

DODICESIMA LEZIONE


Mano n° 1

Seduti in Nord state giocando il contratto di  4 e ricevete l'attacco di A, K e Q
                                                            La dichiarazione:

Prima fase: Quante perdenti mi  posso  permettere?
Vi servono dieci prese, potete cederne tre.
Seconda fase: Quante perdenti ho?
Picche: 3  Cuori: 0  Quadri: 0  Fiori: 3    Totale: 6 perdenti
Terza fase: Come posso eliminare delle perdenti?
Dal momento che potrete tagliare una perdente a picche al Morto dopo aver battuto gli atout, e due perdenti le potrete scartare su un Onore di quadri del Morto, dovete solo stare attenti a non aumentare il numero delle vostre perdenti!
Quarta fase: Come coordinare questi passaggi?
Quando Est al terzo giro giocherà ancora fiori, non dovrete tagliare al Morto per non correre il rischio di essere sutragliati ma scartare la perdente di picche  (perdente su Perdente). Non solo non avete perso nulla  (avete barattato una perdente a picche con quella a fiori), ma avrete la possibilità di mantenere il contratto: dopo aver battuto gli atout ed aver giocato l'Asso di quadri, tagliate la seconda picche al Morto e scartatene altre due su Re e Dama di quadri.

<<<

>>>