IL CORSO ELEMENTARE SUL GIOCO DELLA CARTA

DODICESIMA LEZIONE


Mano n° 8

Seduti in Ovest, siete impegnati nel contratto di 3 S.A. e ricevete l'attacco di Q .                                                                                      La dichiarazione:

Prima fase: Quante vincenti mi occorrono?
Dovete fare nove prese.
Seconda fase: Quante vincenti ho?
Picche: 2   
Cuori: 1    Quadri: 1    Fiori: 2  Totale: 6 prese
Terza fase: Come posso sviluppare altre prese?
Affrancando il palo di fiori o quello di cuori. Ma attenti ai difensori!
Quarta fase: Come coordinare questi passaggi?
Nello sviluppo del gioco non  dovrò dare la mano a Nord (fianco pericoloso) che ha le quadri ormai affrancate.

Piano di gioco della Difesa (Sud)
Deve effettuare giochi di sblocco  in tutti i colori giocati dal dichiarante per creare rientri nelle mani di Nord che ha le quadri ormai franche.
Innanzitutto deve passare il Re sull'attacco iniziale per non bloccare lo sviluppo delle quadri.

Poi dovrà sbloccarsi a fiori gettando la Dama sul l'Asso di Est (altrimenti il dichiarante lo lascia in presa al secondo giro nel colore attuando la manovra conosciuta come Bacio alla Regina) e sperando di promuovere il Fante eventualmente in mano a Nord.
Ed infine, quando Ovest muoverà le cuori partendo di Fante, Nord dovrà passare il Re e Sud dovrà cominciare a sbloccarsi scartando il 10 e sulla Dama completerà l'opera scartando anche il 9, promuovendo l'8 di cuori terzo di Nord (d'altronde dalla licita Ovest non può avere tre cuori, altrimenti avrebbe appoggiato il palo quinto di Est).

<<<

>>>