La licitazione

Indice Standard Italia

Home Page


GLI INTERVENTI IN UN COLORE



Avete imparato che si poteva aprire di 1 a colore con un colore quarto e, talvolta, anche con tre carte in un minore.
Il colore nominato in intervento deve, per definizione, constare, come regola generale tranne poche eccezioni, di almeno cinque carte.
Questo perché tutti gli interventi comportano evidentemente dei rischi.
Oltre alle cinque carte necessarie, un intervento in un colore deve anche avere un valore minimo.
Quali sono i principali rischi da evitare in un intervento in un colore?

1. Il contro avversario;
2. Giocare un cattivo contratto;
3. Causare un cattivo attacco per il compagno.


Il Contro avversario.

Ogni volta che il giocatore situato a sinistra dell'apertore nomina un colore, il suo avversario di sinistra, il rispondente, sapendo che il suo compagno ha aperto, potrà facilmente contrare con un minimo di due prese sicure ed una dozzina di punti.
Ecco, in effetti, una delle sequenze più pericolose dal bridge:
                                                Nord             Est              Sud
                                                1
              2                 !

Di fronte all'apertura del suo compagno, Sud potrà senza alcun rischio contrare con due o tre prese di atout ed incassare una pesante penalità tanto più che molto spesso il partito dell'apertore non avrà il contratto di manche ma solo un parziale.
Prima di intervenire, Est dovrà sempre verificare di non rischiare di perdere 200, 300 o 500 punti o più.

Guardate la mano descritta nel diagramma a lato.
Questa mano comporta sicuramente 14 punti, ma quante prese sicure ha nel peggiore dei casi, cioè con una spiacevolissima distribuzione degli atout avversari?
Due o tre prese, non di più.
Occorre dunque passare su una apertura di 1 Picche.
Almeno passare provvisoriamente.

Mano 1
QT7
KQ
KJ742
K72

Supponete, al contrario, che il vostro avversario di destra apra di 1 Quadri e che voi possediate la mano descritta nel diagramma a lato.
Non avete che 7 punti O., ma è facile vedere che avete una ragionevole possibilità di contare su 6 prese quasi sicure; su 1 Quadri di apertura, avete pertanto il diritto di licitare 1 Picche.

Mano 2
KJT976
QJT8
65
7

Giocare un cattivo contratto.

Se siete intervenuti, il vostro compagno, se lo può, vi sosterrà anche con tre cartine.
Se il vostro colore è poco solido, il vostro intervento farà forse scegliere al vostro compagno il cattivo colore di Atout.
In effetti il vostro compagno può avere lui stesso un buon colore che non potrebbe più nominare, pensando, a giusto titolo, preferibile appoggiarvi.


Causare un cattivo attacco


Il vostro compagno, in un contratto a colore o a senza atout, attaccherà il più delle volte nel colore nominato con il vostro intervento. Se volete ottenere la sua fiducia, con una mano limite, intervenite quando indicate un buon attacco al vostro compagno, altrimenti passate.

Esamineremo sette tipi di interventi: in un colore, a 1 S.A., con un contro di apertura, in barrage, con un salto a 3
, con una surlicita, a 2 Senza Atout, con le ultime tre dichiarazioni riservate a mani bicolori almeno 5-5.

Prima di procedere oltre, dobbiamo puntualizzare quale è il nostro sistema di intervento, cosa che faremo nel prossimo paragrafo.

<<<

>>>