La licitazione

Indice Standard Italia

Home Page

  INTERFERENZA CONTRO DEL 2° DI MANO


SISTEMA STANDARD ITALIA


Il comportamento del rispondente (3° di mano), dopo l'apertura 1 S.A. del suo compagno ed il CONTRO dell'avversario 2° di mano, si può riassumere nella seguente maniera:

  • SURCONTRO: con mano di 7/8 p.O. abbastanza bilanciata, punitivo e tendente a contrare nuovamente qualsiasi altra dichiarazione avversaria. Tale dichiarazione Surcontro deve tenere in considerazione anche la propria posizione di board in relazione a quella avversaria: nel caso che sia più conveniente chiamare una manche sicura con una mano sbilanciata, si preferirà chiamarla direttamente (utilizzando le Grandi Texas, se inserite nel sistema).

  • 2 a colore: con mano sbilanciata debole (0÷6/7 p.O)

  • 3 a colore: limite, secondo quanto previsto dal sistema base.

  • Passo: negli altri casi.



SISTEMA CONSIGLIATO


Partendo dal concetto che se abbiamo la maggioranza dei punti sulla linea, giocare 1 S.A. contrato ci farà sicuramente prendere un risultato ottimo, ogni dichiarazione del rispondente sarà pertanto manifestazione di mano negativa e l'apertore dovrà se del caso passare o fare la licita conclusiva in base alla mano descritta dal rispondente.
Dopo un contro di interferenza, potrebbe capitare che il rispondente abbia una mano bianca ma con un palo lungo, preferibilmente almeno sesto; vorrà pertanto giocare un contratto a livello due nel suo colore lungo. Per ottenere ciò dovrà surcontrare (indicando in questo caso debolezza!).
L'Apertore dichiarerà il gradino 2
(Licita convenzionale) ed il rispondente passerà con la lunga a fiori o dichiarerà il suo colore lungo in senso conclusivo a livello due.
Qualora, invece il rispondente abbia una mano bicolore, la espliciterà nominando un colore secondo la convenzione inserita nel sistema.
Anche in questo caso, come già avvenuto in caso dei nostri interventi contro l'apertura avversaria di 1 S.A., potremo utilizzare la Convenzione DONT oppure dichiarare un colore in ciclica, in modo che sia chiaro quali sono i due colori giocabili dal rispondente.
L'Apertore potrà passare o scegliere, in senso conclusivo, il secondo colore posseduto dal rispondente.
Se il rispondente è invece positivo e possiede una mano sbilanciata, tanto da considerare più opportuno chiamare la manche che far giocare un contratto agli avversari, anche se contrato, potrà dichiarare direttamente la Manche utilizzando la Convenzione Texas qualora inclusa nel sistema.
Riportiamo ora alcuni esempi di aperture di 1 S.A. interferite con un contro; mettetevi nel panni del rispondente e cercate di dare la giusta risposta supponendo che nel vostro sistema abbiate utilizzato le bicolori cicliche. Fate attenzione, non sempre la vostra mano dovrà farvi licitare un colore!

Mano 1
T8654
3
73
Q9543

Mano 2
653
843
9
Q86543

Mano 3
864
8543
KQ5
T75

Mano 4
AQJ953
- - -
8653
JT3

Mano 5
86532
53
98752
T

Mano 6
8
JT753
J4
96542

SOLUZIONI


Riportiamo ora uno specchietto delle risposte del rispondente ad una interferenza Contro dopo l'apertura di 1 S.A. del compagno.

Naturalmente, qualora impiegaste la Convenzione DONT al posto delle interventi in ciclica, l'atteggiamento del Rispondente sarebbe quello già esaminato con la variante che con mano bicolore dichiarerebbe il colore più economico e l'apertore, se non vi possiede almeno tre cartine, liciterà il colore immediatamente superiore in modo che venga trovato un colore con fit almeno 5-3.

<<<