La licitazione

Indice Standard Italia

Home Page

IL CONTO DEI PUNTI D.O. DEL RISPONDENTE

Dopo apertura di 1 S.A., dal momento che l'apertore ha descritto con sufficiente chiarezza la sua mano, è molto spesso il rispondente che prenderà le decisioni importanti.
Se ha necessità di sapere altre informazioni sulla mano dell'apertore, potrà ricorrere alla interrogativa 2
Stayman.
Il rispondente potrà essere in grado di valutare la possibilità che offre un contratto di manche o di Slam. È quindi indispensabile che valuti correttamente la distribuzione della sua mano.
Occorrono almeno 25 punti O. per giocare 3 S.A. e 27 punti D.O. per giocare 4 CUORI o 4 PICCHE.
A partire dal momento in cui si conosce la presenza di un fit di otto carte in un colore maggiore, i contratti ad atout sono in generale preferibili ai contratti a senza atout, tranne nel caso in cui le mani del dichiarante e del morto siano a specchio.
In questo spirito, su 1 S.A.:

- da O a 7 punti: non vi è speranza di manche;
- da 8 punti O. o D.O. a 9 punti D.O.: speranza di manche;
- con delle mani più forti, fino a 14 punti D.O., dichiarate secondo i casi 3 S.A., 4 CUORI o 4 PICCHE;
- con delle mani ancora più forti, a partire da 14 punti O. o 15 punti D.O., vi è possibilità di SLAM.

Su una apertura di 1 S.A., le richieste di manche a 5 FIORI o 5 QUADRI sono rarissime. Se non ci si può permettere di nominare uno SLAM a 6 FIORI o 6 QUADRI, si prenderà il più delle volte la decisione di giocare 3 S A .
In altre parole, si preferisce un contratto di nove prese ad un contratto di undici prese.
Ricordatevi sempre queste regole applicabili senza eccezione a fronte di tutte le aperture di 1 S.A. (16 ÷ 18 p.O.), quale che sia il contratto verso il quale desiderate orientarvi, cioè un contratto a S A. o un contratto a colore.
Inoltre, tenete a mente anche che, se giocate in duplicato o a partita libera, dovrete privilegiare il contratto più sicuro ma, se giocate a Mitchell, potrete optare per un contratto di 3 S.A., anziché 5 in un colore minore, anche se ciò comporterà qualche rischio di insuccesso: se vi atterrete a quanto sopra, anche se non manterrete il contratto, sarete in numerosa compagnia e non sarà mai uno zero integrale.
Ricordatevi, quindi, mentre la manche da chiamare con le cuori o le picche è 4 CUORI o 4 PICCHE, la manche da chiamare normalmente con le fiori o le quadri è 3 S.A.

I Plus Valori del rispondente

Avete imparato a valutare nelle mani sbilanciate i vostri p.D.O. o p.S. quando vi orientate verso un contratto ad atout. Ora è giunto il momento di imparare a ben valutare la vostra mano quando, sull'apertura di 1 S.A., vi orientate verso un contratto a S.A.
Quello che è interessante, per giocare a senza atout, sono i colori lunghi "ben costituiti" che hanno un'ottima possibilità di fornire delle prese ad un compagno che possiede un gioco regolare da 16 a 18 punti O.
Con questa speranza, senza altri punti onore nella vostra mano, imparate a rispondere 3 S.A. con i seguenti colori lunghi minori:
                          A K x x x            A Q J x x          A Q x x x x      K Q x x x x        K Q J x x x

Sempre senza altri punti onore nella vostra mano, e con dei colori lunghi minori, meno solidi e meno lunghi, accontentatevi di dichiarare 2 S.A. per esempio con:
                                            A Q T x x                K Q J x x            Ecc.....
D'altra parte, come dovete sempre fare al momento di aprire, prendete l'abitudine di dare importanza alla presenza di carte intermedie.
È così che dovrete rispondere 3 S.A. sull'apertura 1 S.A. con la mano descritta nel diagramma a lato.

Mano 1
63
T95
KJT9
AT76

<<<

>>>