La licitazione

Indice Standard Italia

Home Page

LA TEXAS

Utilizzare la Texas, è fare una dichiarazione "transfert". La ragione d'essere della Texas è in effetti quella di far giocare dall'apertore di 1 S.A. un contratto in un colore lungo, almeno quinto, posseduto dal rispondente. Sull'apertura di 1 S.A., il primo atto della Texas consiste, per il rispondente, nel dichiarare convenzionalmente "il colore immediatamente inferiore" a quello posseduto se possiede un colore nobile. Il secondo atto della Texas consiste per l'apertore nel licitare "il colore gradino", quale che sia il numero di carte possedute nel colore stesso.
Se, invece, il rispondente vuole giocare in un colore minore (
o ), possedendovi però almeno sei carte, liciterà convenzionalmente 2 che l'apertore correggerà in 3 : su tale dichiarazione il rispondente con una mano debole passerà con le fiori o dichiarerà 3 in senso conclusivo con la lunga di quadri.
Per fare la Texas occorreranno dunque almeno cinque carte nel colore nobile e sei in un colore minore. Così, per esempio, sull'apertura di 1 S.A., il rispondente dichiarerà 2 QUADRI se possiede 5 carte a cuori. Lo svolgimento della licita sarà quindi:
                                                                  Apertore          Rispondente
                                                                    1 S.A.                    2
(Texas)
                                                                      2


Come avviene per la Stayman, la Texas è utilizzata:
- per trovare un fit nei quattro colori o per giocare un contratto a S.A., se il rispondente ha una mano positiva;
- per imporre all'apertore un colore di atout e per far giocare la mano all'apertore, quando il rispondente ha una mano negativa.

La convenzione Texas comporta dei miglioramenti considerevoli nello sviluppo licitativo.
1. La Texas permette agli apertori di 1 S.A. di essere sempre i dichiaranti quando si tratta di giocare dei contratti a cuori o a picche. Sapete che l'apertore di 1 S.A. ha il più delle volte degli onori da proteggere o delle forchette con le quali è ben contento di ricevere l'attacco iniziale
2. La Texas rende particolarmente precisi e facili tutti gli sviluppi successivi della dichiarazione quando il rispondente ha una mano interessante.

Ecco subito un esempio evidente. Supponiamo che il vostro compagno apra di 1 S.A. e che voi possediate la seguente mano:

Volete giocare una manche; cominciate col dichiarare 2 forzante a 2 e, sul 2 dichiarato dal vostro compagno, dite ora 3 .
L'Apertore comprenderà che voi possedete almeno cinque picche ed almeno quattro quadri e che è probabile che non abbiate fermi negli altri due colori.
Avrete contribuito molto a fargli trovare il giusto contratto finale (4
, 3 S.A. e, perché no, 5 ).

Mano 1
AJT73
Q2
QJ874
8

Su una apertura di 1 S.A. sono possibili tre Texas :

- 2 QUADRI, con almeno cinque carte a cuori;
- 2 CUORI, con almeno cinque carte a picche;
- 2 PICCHE con un colore almeno sesto a fiori o a quadri.

Quando il Sistema prevede le Texas, normalmente l'apertore di 1 S.A. riporterà, a livello minimo, nel colore posseduto dal rispondente; tuttavia, se ha mano massima ed appoggio di almeno due Onori nel colore nobile del rispondente, potrà effettuare una dichiarazione a livello 3.
Sulla Texas 2
, invece, l'apertore che possieda un Onore maggiore (Asso o Re) almeno terzi e fermi rapidi nei nobili dichiara 2 S.A. e il rispondente, se possiede l'altro Onore maggiore e mano non minima, licita 3 S.A.

In alternativa a quanto precedentemente detto, la Texas 2 PICCHE viene utilizzata solamente per indicare solamente palo sesto a Fiori; viene pertanto inserita una ulteriore Texas di 2 S.A. indicante colore almeno sesto a Quadri e che, quindi, perde il suo significato di mano bilanciata di 78 p.O.
Quest'ultima sistemazione richiede una modifica da apportare alla risposta all'apertura di
1 S.A. con mano bilanciata di 8 p.O, senza interesse ai colori nobili che, prima, era 2 S.A.: ora si dovrà ugualmente effettuare la Stayman 2
e, sulla risposta dell'apertore, dichiarare 2 S.A.
Qualora, invece, il palo posseduto dal rispondente è
o , l'apertore che vi possieda un Onore Maggiore (Asso o Re) terzo o più e fermi rapidi negli altri tre colori potrà "disubbidire" al compagno e licitare 2 S.A. su 2 e 3 su 2 S.A.  in modo che il rispondente che possieda l'altro Onore Maggiore e mano non minima possa dichiarare 3 S.A.

<<<

>>>