RIEPILOGO DELLA TERZA LEZIONE

 

Riassumiamo le prime tre fasi del piano di gioco per un contratto ad atout:

Prima fase: Quante perdenti mi posso permettere? (Qual il mio obiettivo?)

Sommate le perdenti che avete in ciascun colore. Per perdenti si intendono le carte che non sono prese sicure.

Seconda fase: Quante perdenti ho? (Qual la mia situazione attuale?)

Per determinare quante perdenti potete permettervi, sottraete da tredici il numero di prese che dovete fare per realizzare il vostro contratto.

Terza fase: Come posso eliminare delle perdenti? (Quali mezzi ho a disposizione?)

Oltre alla promozione degli onori, all'affrancamento dei colori lunghi e all'impasse, osservate ciascun colore per vedere se potete liberarvi delle perdenti scartandole su eventuali extra vincenti del morto, oppure tagliandole al morto.

<<<

>>>